Concorso di colpa

Home/News/Concorso di colpa

Concorso di colpa

Concorso di colpa per sinistro causato dalla chiusura della portiera d’auto

Una signora apre la portiera del proprio veicolo regolarmente parcheggiato a bordo strada, sia appresta ad entrare nell’abitacolo del veicolo e una volta posizionatasi sul sedile si accinge a richiudere la portiera.

In quel frangente sopraggiunge da tergo sulla medesima corsia altro veicolo che impatta sullo spigolo della portiera che si stava richiudendo.
Le parti redigono la CAI indicando come versione dei fatti, l’uno “trovavo la portiera aperta della macchina parcheggiata”,
l’altra “entrata in macchina richiudevo la porta per ripartire”.

Continua a leggere »
La signora richiede alla propria compagnia il risarcimento dei danni subiti per la riparazione della portiera e la compagnia respinge il danno integralmente, ritenendo che la propria assicurata sia l’esclusiva responsabile del sinistro.
La signora agisce in giudizio davanti al giudice di pace per ottenere il pagamento di quanto asseritamente dovutole.
Il giudice di pace (Giudice di Pace di Pordenone n. 237 del 11.02.2011) emette sentenza con la quale ritiene che, nella fattispecie de quo, sussista un concorso di colpa a carico di entrambi i conducenti che individua nella misura del 50% ciascuno e alla stregua di un tanto condanna la compagnia convenuta al pagamento delle spese necessarie alla riparazione del danno giusta metà e a rifondere integralmente le spese di lite a favore della attrice.

Ndr.
Per maggiori informazioni sull’articolo, consigliamo la lettura del numero 220 di ASSINEWS, pag. 64-65, dove viene analizzato il caso della Sig.ra in ogni sua parte.

Autore: Assinews.it

26/08/2011

By | 2017-04-09T11:02:20+00:00 agosto 29th, 2011|News|Commenti disabilitati su Concorso di colpa

About the Author:

Facebook

Get the Facebook Likebox Slider Pro for WordPress