Cauzioni, Fideiussioni ed assicurazione crediti

Competitività e sicurezza per la tua impresa.

La fideiussione è un contratto attraverso il quale una Compagnia di Assicurazione ovvero un Istituto Bancario si impegnano ad adempiere nei confronti del beneficiario della polizza, nel caso in cui il debitore (ovvero il soggetto che ha rapporti diretti con l’ente erogatore della polizza) risulti inadempiente rispetto agli accordi presi con il soggetto creditore.

Cauzioni, Fideiussioni ed assicurazione crediti

Perchè la consulenza di un Broker Assicurativo è importante in questo ambito?

  • Perchè ha una facilità maggiore di reperire una soluzione, lavorando con la maggior parte dei soggetti sul mercato assicurativo disposti ad assumere il rischio.
  • In più attraverso un Broker, ove l’esposizione con un assicuratore raggiunga il limite consentito (c.d. castelletto), si passa direttamente ad altro assicuratore senza doversi rimettere sul mercato per cercare altre soluzioni.
Cauzioni, Fideiussioni ed assicurazione crediti

Cauzioni Appalti​

Per garantire a Professionisti ed Imprese la corretta partecipazione alla fase di gara, nonché per offrire una copertura a tutto tondo per tutti i bisogni di cauzioni assimilate agli appalti

  • Provvisorie
  • Definitive
  • Concessioni Pubbliche
  • Anticipazioni
  • Svincolo ritenute di garanzia
  • Garanzia globale di esecuzione
  • Rata di saldo
  • Polizze cauzioni appalti
  • Concessioni Edilizie
  • Urbanizzazione
  • Appalto tra privati
  • Locazioni Commerciali, abitative, etc…
  • Depositi pecuniari di locazione
  • Permute immobiliari
  • Statali o regionali
  • Esercizio attività
  • Vendita su carta di immobili (dlgs 210 del 2005)
  • Coltivazione di cave
  • Smaltimento rifiuti
  • Anticipazioni di contributi
  • Esercizio attività
  • Leasing Immobiliare
  • Mutuo Ipotecario / Mutuo Edilizio
  • Fornitura continuativa di beni
  • Prestazioni continuative di servizi

Per le persone fisiche i documenti generalmente sono i seguenti:

  • Copia ultima dichiarazione dei redditi (Cud o modello unico)
  • Copia fronte e retro di un documento d’identità (Carta di identità)
  • Fotocopia del Codice fiscale
  • Fotocopia ultime due buste paga
  • Recapiti telefonici

 

Persona giuridica cioè una società, impresa o ditta individuale, i documenti da presentare sono:

  • Copia fronte e retro
  • Carta di identità e codice fiscale del legale rappresentante
  • Modello unico dei soci e dell’amministratore
  • Ultimo bilancio della società
  • Visura camerale aggiornata

 

Invio automatico mail a: cauzionibari@gmail.com e cauzioni@probroker.it

Cauzioni, Fideiussioni ed assicurazione crediti

Cauzioni Edilizia

Per garantire al futuro acquirente di un immobile da costruire, la restituzione delle somme versate al costruttore (ex Legge 210/04), nonché la polizza decennale postuma (Dlgs. 122/05).

La polizza va emessa prima o contestualmente alla sottoscrizione dell’atto di vendita secondo la Legge 210/04 a tutela chi acquista un immobile dal rischio di fallimento dell’impresa di costruzione. Essa è obbligatoria a pena nullità del contratto, e garantisce gli acconti versati in relazione ai contratti di compravendita “sulla carta”.

Inoltre sussiste l’obbligo di stipula di garanzia decennale postuma, alla conclusione dei lavori, che coprirà i danni materiali e diretti all’immobile per i dieci anni successivi all’ultimazione dei lavori.

  • Copia fronte e retro della carta di identità del rappresentante legale della società;
  • Codice fiscale del rappresentante legale della società;
  • Modello unico dei soci e dell’amministratore
  • Bilancio della società relativo all’ultimo anno;
  • Visura camerale aggiornata;
  • Contratto dove viene richiesta la fidejussione;
  • mail, pec, telefono del legale rappresentante;

 

Invio automatico mail a: cauzionibari@gmail.com e cauzioni@probroker.it

Cauzioni, Fideiussioni ed assicurazione crediti

Cauzioni Ambiente

Per garantire al Ministero dell’Ambiente o alle Pubbliche Amministrazioni che lo richiedano garanzie per un eventuale danno ambientale

La polizza è necessaria per assicurare il corretto svolgimento delle operazioni di smaltimento rifiuti, nelle varie fasi di conferimento, raccolta, cernita, trasporto, trattamento, deposito, discarica sul suolo e nel sottosuolo.

Essa garantisce ai Beneficiari (Ministero dell’Ambiente e della tutela e del Territorio del Mare, Regioni, Province, Comuni), l’osservanza dei previsti adempimenti ed il risarcimento di eventuali spese per il ripristino ambientale.

Garanzia da prestare al Ministero dell’ Ambiente entro 90 giorni dal ricevimento della delibera positiva relativa alla sussistenza del possesso dei requisiti per l’ iscrizione nelle categorie.

Si tratta di una assicurazione obbligatoria a favore dello stato che devono sottoscrivere le imprese che effettuano attività di raccolta e trasporto di rifiuti pericolosi.

La garanzia è richiesta obbligatoriamente ai fini del rilascio della concessione che autorizza la coltivazione di cave e torbiere esistenti sul territorio.

Al fine di garantire il ripristino delle aree utilizzate per lo sfruttamento della cava, l’impresa deve, all’atto della firma della concessione, rilasciare una seconda fideiussione per tutta la durata della concessione.

Tale fideiussione garantisce la tutela ed il ripristino del sito una volta dismesso o chiuso l’impianto.

Durata e tipologia della fideiussione possono essere variabili, ma in molti casi sono pluridecennali (rendendo ardua l’assunzione del rischio presso gli assicuratori, ma talvolta fattibile).

  • Decreto di concessione/autorizzazione
    Visura Camerale aggiornata (non più di 3 mesi);
  • Bilanci ufficiali relativi agli ultimi due esercizi con tutti gli allegati, e situazione patrimoniale aggiornata a data recente;
  • Unico della società anno precedente ed anno in corso con relative ricevute di presentazione;
  • Documento di Identità e Codice fiscale del legale rappresentante;
  • Modello Unico del legale rappresentante;
  • Lettera di richiesta (con schema polizza) da parte del beneficiario della garanzia fideiussoria;
  • Documenti di identità e codici fiscali dei soci che si coobbligano;
  • Modello Unico dei singoli soci anno in corso che si coobbligano;
  • Visure catastali degli immobili della società e visure catastali delle proprietà dei singoli soci con immobili che si coobbligano;
  • Informativa privacy;
  • Modulo di richiesta
  • mail, pec, telefono del legale rappresentante e dei coobbligati;

 

Invio automatico mail a: cauzionibari@gmail.com e cauzioni@probroker.it

Cauzioni, Fideiussioni ed assicurazione crediti

Cauzioni per obblighi di Legge

Per adempiere ad obblighi di Legge quali i rimborsi di imposta, i diritti doganali ovvero i diritti e regolamenti UE.

  • Accertamenti con adesione;
  • Rateizzazione delle Cartelle Esattoriali;
  • Rimborsi IVA annuali, infra annuali e in compensazione;
  • Rateazioni d ’imposta;
  • Rimborsi accelerati.
  • Depositi doganali di merci
    Pagamenti periodici e/o differiti;
  • Esportazioni o importazioni in regime di procedura doganale semplificata;
  • Si tratta di una assicurazione obbligatoria a favore dello stato che devono sottoscrivere le imprese che effettuano attività di raccolta e trasporto di rifiuti pericolosi.
  • Ricevitorie Totocalcio e Superenalotto;
  • Albo Spedizionieri;
  • Apertura Agenzie di Viaggio;
  • Diritti di prelievo;
  • Anticipazioni, integrazioni di prezzo;
  • Aiuti comunitari;
  • Accise (ex UTIF);
  • Gare AIMA;
  • Assuntorie AIMA.

Per le persone fisiche i documenti generalmente sono i seguenti:

  • Copia ultima dichiarazione dei redditi (Cud o modello unico);
  • Copia fronte e retro di un documento d’identità (Carta di identità);
  • Fotocopia del Codice fiscale;
  • Fotocopia ultime due buste paga;
  • Recapiti telefonici.

 

Persona giuridica cioè una società, impresa o ditta individuale, i documenti da presentare sono:

  • Copia fronte e retro Carta di identità e codice fiscale del legale rappresentante;
  • Modello unico dei soci e dell’amministratore;
  • Ultimo bilancio della società;
  • Visura camerale aggiornata;

 

In tutti i casi è necessario corredare i documenti sopra indicati con la copia del contratto o richiesta dell’Ente nella quale si esplicita la richiesta della fideiussione.

Invio automatico mail a: cauzionibari@gmail.com e cauzioni@probroker.it

Contattaci

un nostro professionista è a tua disposizione

compila il modulo
oppure chiamaci al 080 521 88 79

siamo aperti dal lunedì al giovedì
ore 09.00 – 13.00  /  15.00 – 19.00
venerdi 09.00 – 13.00

mobile: 347 872 28 18
dalle 09.00 alle 19.00)

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Impresa Artigianato Industria